Il 20 maggio si festeggia una ricorrenza importante, la Giornata mondiale delle api. Questa celebrazione è stata istituita per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza degli impollinatori per il nostro pianeta e la nostra vita e sui pericoli che devono affrontare quotidianamente.

L’importanza delle api

Le api, sia quelle da miele che quelle solitarie, sono fondamentali impollinatori. Dal loro lavoro quotidiano dipende circa il 70% delle colture e quasi il 90% delle piante selvatiche. Senza di loro, non potremmo più mangiare la maggior parte dei cibi che troviamo ogni giorno sulle nostre tavole: ciliegie, mele, pere, agrumi, pesche, kiwi, castagne, meloni, zucchine, carote, cipolle…

Anche gli habitat naturali, gli ecosistemi e la biodiversità stessa si basano sull’impollinazione, che dà modo a tantissime piante di proliferare e diffondersi.

La Giornata mondiale delle api non vuole solo evidenziare quanto noi siamo dipendenti da questi piccoli animali, ma anche quali sono le minacce che ne mettono in pericolo il benessere e la sopravvivenza. I cambiamenti climatici, la progressiva perdita di habitat naturali, l’abuso di pesticidi e agro farmaci in agricoltura, le malattie, i parassiti e i predatori, infatti, stanno creando un ambiente sempre meno a misura d’ape.

, i sistemi di monitoraggio e “Adotta un alveare 3Bee”

Noi di 3Bee abbiamo realizzato un sistema di monitoraggio da remoto per aiutare gli apicoltori a tenere sempre sotto controllo le loro api e lo stato dell’alveare. In questo modo, possono intervenire in modo mirato in caso di necessità e gestire al meglio la loro attività. Con il progetto “Adotta un alveare 3Bee”, diamo la possibilità agli apicoltori di vendere il loro miele a un prezzo anche superiore a quello al dettaglio, facendo conoscere la loro attività in tutta Italia, e non solo. “Adotta un alveare 3Bee” permette a tutti di avvicinarsi al mondo delle api, monitorando da remoto l’alveare e ricevendo poi a casa il frutto del duro lavoro di questi laboriosi insetti.

A Conversation about Bees

Per celebrare al meglio questa Giornata così importante, noi di 3Bee abbiamo deciso di dedicarla interamente alle api e al loro incredibile mondo. Per questo, abbiamo organizzato una serie di incontri con persone impegnate in diversi ambiti che interessano le api, dagli apicoltori ai ricercatori, dal personale impegnato in progetti di volontariato che coinvolgono il settore apistico a chi si occupa di divulgazione, scientifica e non. Potrai seguirci online dalle 10:00 alle 17:00, ci saranno una serie di live con i nostri ospiti, ognuno dei quali parlerà della tematica a lui/lei dedicata.

Speakers

Team di 3Bee

Niccolò Calandri – CEO & Founder @3Bee

Riccardo Balzaretti – Biologo, apicoltore e Founder @3Bee

Elena Fraccaro – Administration & Communication Specialist @3Bee

Marta Toppan – CSR Manager @3Bee

Nicky Silvestri – Marketing Manager @3Bee

Fabrizio Ferrandi – Community Manager @3Bee

Delia Soiu – External Relations Assistant @3Bee

Ilaria Cavaliere Converti – CSR Account Support @3Bee

Paola Molteni – Business Growth Support @3Bee

***

Apicoltori ed esperti del settore

Paulin Takumbo Takam – apicoltore biologico, dal Camerun si è stabilito in Italia per gli studi e nell’astigiano porta avanti la sua attività apistica

Riccardo Poli di Apicoltura dell’Orso – apicoltore appassionato di rugby e impegnato in progetti di volontariato sociale in Africa

Mauro Rutto di Apiario D’Autore – apicoltore con la passione per l’arte, la sostenibilità ambientale e il cibo buono e genuino

Emanuele Fontana – Responsabile Agri Agro di Crédit Agricole Italia

Gavino Pala di Apicoltura Pala – dal mondo del petrolio a quello dell’apicoltura, Gavino rappresenta appieno la ricchezza della produzione sarda di miele

Ilaria Benevento* di Apistica del Basento – apicoltori da 3 generazioni, Apistica del Basento è un’importante realtà apistica della Basilicata

Walter Pace di Apicoltura Colle Salera – apicoltura a conduzione famigliare che lavora nel contesto del Parco Nazionale della Majella, dove le loro api producono alcuni fra i mieli più rari d’Italia

Simone Pozzi di Apicoltura Polline d’Oro – da sempre appassionato del mondo degli insetti, ha conosciuto l’apicoltura a vent’anni, aiutando dei monaci nella cura quotidiana dell’alveare

Luca Adami – apicoltore per passione, ha intrapreso un percorso di sensibilizzazione all’apicoltura in ambienti urbani

Luca Palazzolo * – assegnista di ricerca in Proteomica presso il Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari (UNIMI) e apicoltore entusiasta

Nicholas Moser – Responsabile di progetti volti all’integrazione di NEET

Giacomo Losio – Coordinatore di sviluppo di progetto per Taller delle Terre, si occupa di economia circolare e divulgazione educativa

Davide Barrale di Amiche Api – giovane apicoltore della Sicilia, da sempre a contatto con il mondo delle api

Patrizia Trovò dell’Azienda agricola Note di miele – apicoltrice rock fra le colline astigiane oltre che consulente di apiterapia

Igor Petracco – da ghiotto consumatore di miele ad apicoltore professionista, ha stabilito la sua attività nel biellese dove cura con amore e devozione le sue api

Federico Fiorentini – fonda la sua azienda apistica BeeFlower per coniugare una grande passione per le api e la voglia di fare qualcosa di concreto per il nostro pianeta

Anna Brandolin – Anna coltiva la passione per l’apicoltura insieme a quella per l’enologia e coordina un progetto volto a sensibilizzare i viticoltori alle esigenze delle api e degli alveari

Germana Pontoni – ex camionista, si è reinventata apicoltrice in seguito alla crisi economica, coltivando il sogno che aveva fin da piccola

Patrizia Buonocore – ha introdotto l’attività apistica nella sua azienda agricola portando le api sia in Sardegna che sull’Appennino emiliano

Giuseppina Franco – ha abbandonato la città per rifugiarsi con la famiglia sull’Appennino lucano e iniziare la sua attività apistica

Simon Weber – giovane apicoltore tedesco con la passione per l’apicoltura dall’età di 8 anni

Adrien & Sébastien Ciappara * di L’Abeille de l’Estrérel – apicoltori per passione in Francia, vendono miele di qualità e altri prodotti dell’alveare

Dinis Dias da Silva di Bee Real – Apicoltore professionista e veterinario, nell’ambiente accademico tiene lezioni sul mondo delle api

Alvaro Rodriguez di Miel Alto Guardiana – piccola apicoltura che produce miele biologico nelle montagne del nord della Spagna

Estebán Garcia di Miel de Braña – apicoltore spagnolo appassionato di pesca di carpe e musica

Aleksandr Shebunin e Ilya Rezvyh di Kotovoland – apicoltori russi che da tanti anni si occupano di apicoltura a San Pietroburgo

Salvatore Ziliani – apicoltore professionista piacentino, da sempre convinto sostenitore delle api autoctone adattate ai vari territori e presidente dell’AIAAR – Associazione Italiana Allevatori Api Regine

Francesco Caboni – vicepresidente di Miele in cooperativa e direttore di Terrantiga, l’unica organizzazione di produttori del settore apistico della Sardegna

Riccardo Terriaca – apicoltore da 39 anni e direttore del Conaproa, Consorzio Nazionale Produttori Apistici, da sempre impegnato nel promuovere lo sviluppo della cultura cooperativistica

Riccardo Babini – direttore dell’ARA Associazione Romagnola Apicoltori di Bagnacavallo (RA) e presidente di Miele in cooperativa

* presenza da confermare

 

Affronteremo il mondo delle api in tutte le sue sfaccettature, approfondendo anche le tematiche che ti stanno più a cuore. Saranno proprio le tue domande a essere rivolte ai nostri ospiti per rispondere finalmente a tutte le tue curiosità e dubbi. Registrati all’evento e seguici in diretta il 20 maggio 2021!

giornata mondiale delle api

 

Iscriviti alla Newsletter

Resta costantemente aggiornato sul fantastico mondo delle api e su tutte le novità 3Bee!

Cliccando subscribe accetti la normativa della privacy d. lgs 196/2003 e Reg. UE 2016/67

     

    UE