A seguito dei provvedimenti adottati dal Governo lo scorso 11 Marzo sul contenimento del Coronavirus (Covid-19), che estendono a “Zona di Protezione” l’intero territorio nazionale, ti forniamo tutte le informazioni e le procedure per gli apicoltori.

Questo periodo dell’anno infatti, è cruciale per l’apicoltura in quanto i mesi di Marzo ed Aprile vedono gli apicoltori impegnati nella conduzione degli Alveari all’uscita dall’inverno e alla delicata fase di predisposizione degli Apiari alla stagione produttiva ormai alle porte.

apicoltori

Il Ministero della Salute, con Nota DGSAF 5086 del 2 Marzo 2020, ha chiarito che nelle “zone di protezione” (tutto il territorio nazionale) non possano essere differite le attività produttive e zootecniche (accudimento e gestione degli animali presenti in impianti zootecnici e di ricovero).

Gli apicoltori dunque, essendo inquadrati in questa tipologia di attività, possono proseguire i propri lavori in apiario ma sono tenuti a rispettare le procedure previste dall’Autorità competente.

Raffaele Cirone, presidente FAI Nazionale, ha chiarito in una nota quali sono le procedure da rispettare:

  • Gli spostamenti degli Apicoltori sul territorio nazionale sono da motivarsi in ordine a “comprovate esigenze lavorative“,
    “situazione di necessità” e “rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”;
  • Le motivazioni sono da documentare attraverso l’apposito modulo di autocertificazione predisposto dal Ministero dell’Interno, che potrà essere fornito al momento del controllo anche da parte dell’Operatore delle Forze dell’Ordine;
  • L’interessato allo spostamento dovrà inoltre fornire una ulteriore autocertificazione comprovante il proprio stato di “Apicoltore”, accompagnata dal modulo di iscrizione alla BDA (Anagrafe Apistica Nazionale), con l’evidenza del proprio Codice Aziendale, delle
    postazioni in cui sono presenti gli alveari, dei propri dati personali;
  • È preferibile che l’Apicoltore predisponga tutta la documentazione per tempo, al fine di una più rapida procedura di verifica e controllo ai posti di blocco che dovesse incontrare durante i propri spostamenti;

Speriamo che queste informazioni siano utili per proseguire nel migliore dei modi il tuo lavoro anche in questo “particolare” periodo.

Iscriviti alla Newsletter

Resta costantemente aggiornato sul fantastico mondo delle api e su tutte le novità 3Bee!

Cliccando subscribe accetti la normativa della privacy d. lgs 196/2003 e Reg. UE 2016/67